Le notizie del 1° settembre 2020 #weeklypaz

Continua la saga TikTok vs Trump: l’azienda cinese vuole fare causa all’amministrazione USA per le pressioni sulla vendita.

Cina vs USA: il governo cinese prova a bloccare con una legge la vendita delle operations USA di TikTok. Ma intanto la vendita sembra vicina: si parla di una forbice tra 20 e 30 miliardi di dollari.

Facebook vs TikTok: sembra che fu in primis Zuckerberg ad allertare Trump sui rischi dell’app cinese. Minaccia reale o guerra commerciale?

Sempre nel vivo la battaglia Apple vs Fortnite: le ragioni del colosso di Cupertino nella risposta alle accuse di Epic Games.

Intanto Microsoft chiede che Epic Games possa almeno continuare a sviluppare per Mac e iOS. Ma invece Apple ha chiuso l’account developer.

Altro Paese e altra guerra: Francia vs Facebook. Il social network pagherà oltre 100 milioni di euro per regolare le accuse di evasione.

Nel dubbio, Facebook si schiera contro Apple accusandola di ‘censurare’ un aggiornamento dell’app che metteva in guardia sulla commissione del 30%. Secondo Apple è ininfluente per gli utenti. Mah?! Scommetto che nei prossimi mesi qualcosa cambierà.