Le notizie del 26 luglio 2020 #weeklypaz

Stanno arrivando su Spotify i primi podcast video. Se invece siete affezionati a quelli audio, vi consigliamo l’ultima puntata del Bernoccolo.

Quali contenuti vanno di più durante il lockdown? La ricerca Divimove sul consumo di Youtube in Italia.

Apple Maps contro il Coronavirus: consiglia ai viaggiatori la quarantena.

Twitter ad abbonamento? Sempre più credibile la svolta a pagamento del social dell’uccellino.

Stadi vuoti a causa del Coronavirus? La soluzione sono schermi giganti alti 5 metri che proiettano le immagini in diretta degli spettatori collegati da casa. Il progetto Microsoft Teams + NBA.

Meglio dell’NBA sono gli eSports che reinventano il drive-in con i primi eventi negli Stati Uniti ques’estate.

TikTok, al centro della bufera privacy, ha dichiarato che assumerà 10.000 persone negli Stati Uniti.

Ma la più grande minaccia per TikTok arriva da Facebook: stanno per arrivare gli Instagram Reels (già testati negli scorsi mesi in India e Brasile).

A settembre con il nuovo iOS 14, arriveranno anche i nuovi Emoji su iPhone.

Cancel Culture? Apple vieta Master Branch e Blacklist.